sabato 23 febbraio 2013


Noi italiani, complici del disastro siriano – Ecco come Terzi Fomenta la Guerra in Siria

Venerdì,  Febbraio 22nd/ 2013 
- di Marinella Correggia –  

"Una guerra diretta da grandi potenze e da grandi interessi". Siamo complici della privazione della
dignità del popolo siriano. Rendiamocene conto!

Roma, Damasco – Il ministro "tecnico" italiano Giulio Terzi come l’emiro del Qatar e il re dell’Arabia SauditaIn prima linea nel fomentare la guerra in Siria e nel
boicottare soluzioni negoziali sostenibili. Al Corriere della Sera, il responsabile della Farnesina ha dichiarato che ospiterà il prossimo 28 febbraio, a Roma, la riunione degli “undici paesi più coinvolti nella gestione della crisi siriana” (una versione concentrata del gruppone degli “Amici della Siria” riunitosi a Parigi a fine gennaio), più la “Coalizione di Doha” (opposizione  che incorpora una parte degli armati).
 L'embargo europeo che avvantaggia i terroristi 
Mentre a Damasco un ennesimo attentato terroristico uccide civili in gran numero, Terzi afferma che proporrà  maggiori aiuti militari (“assistenza tecnica, addestramento, formazione”) ai gruppi armati di quell’opposizione che appunto annovera terroristi e jihadisti, guida nei combattimenti. Il 18 febbraio a Bruxelles il Consiglio dei ministri degli Esteri dell’Unione Europea – come detto – aveva già deciso di rinnovare le sanzioni commerciali e militari contro la Siria (decise nel 2011 in funzione antigovernativa), ma emendandole per fornire all’opposizione un “maggiore supporto non letale” (?) e “assistenza tecnica per la protezione dei civili” (protezione, in realtà, degli armati contro i civili, che sono vittime degli scontri e di attacchi mirati).
 Stessa Regia e stessi gruppi jihadisti di Mali e Afghanistan 
Sarà contento il Qatar che giorni fa ha protestato contro la posizione non abbastanza netta dall’Ue. A gennaio l’emiro Al Thani aveva chiesto un intervento militare esterno diretto, per “fermare le uccisioni”. Arabia Saudita e Qatar forniscono armi che passano dai paesi confinanti con la Siria, e secondo il New York Times la maggior parte delle forniture sarebbero finite nelle mani di gruppi jihadisti. Del resto sul terreno questi non sono separabili dai gruppi più graditi a quell’Occidente che “combatte gli islamisti” in Mali e in Afghanistan.
 Lettera delle Suore Siriane su Avvenire – L'emargo Ue è come un'altra guerra 
L’Ue ha poi mantenuto ben saldo l’embargo commerciale che contribuisce ad aumentare le sofferenze del popolo siriano preso nella guerra. Una lettera delle suore trappiste siriane pubblicata su Avvenire domenica scorsa – e riproposta sull'Osservatorio Qui Europa – parla delle sanzioni come di un’altra guerra, “diretta da grandi potenze e grandi interessi”, una guerra che ha azzerato i posti di lavoro e provocato miseria; “il popolo siriano vuole la sua libertà e i suoi diritti, ma non così, non in questo modo. Così si uccide la speranza, la dignità, e anche la vita fisica di un popolo”.
 La Complicità della Farnesina – L'Art.11 della Cost Calpestato 
 e la L. 185/1990 
Comunque l’operato della Farnesina non solo fomenta gli scontri ma sembra violare la Costituzione (Art.11) le leggi italiane e quelle internazionali. La Legge italiana 185/1990 sul commercio delle armi prevede all'articolo 1 comma 6(a) che l'esportazione, il transito, il trasferimento intracomunitario e l'intermediazione di materiali di armamento sono vietati verso i paesi in stato di conflitto armato (come è la Siria), salvo diverse deliberazioni del Consiglio dei Ministri, da adottare però previo parere delle Camere. Sarà sentito davvero il nuovo Parlamento? C’è peraltro il rischio che la legge non si applichi se il governo vuole regalare armi, perché non si tratta di vendita ma di “supporto politico”.  Ma c’è il diritto internazionale. Non solo la Carta dell’Onu impone ai paesi di perseguire politiche estere di pace anziché fomentare guerre,  ma la fornitura di armi e risorse a forze che combattono contro un governo riconosciuto dall’Onu, ha detto al Manifesto mesi fa il giurista internazionalista Curtis Doebbler, “è illegale ed è una grave violazione del diritto internazionale. Uno stato che sostiene l’uso della violenza contro un altro stato è responsabile sulla base della legge internazionale per il danno arrecato. Si viola il dovere di non ingerenza negli affari interni di altri stati sulla base dell’articolo 2 comma 7 della Carta dell’Onu e l’astensione dall’uso della f orza nell’art. 2 comma 4, uno dei principi più importanti del diritto internazionale”.
 Come gli Usa in Nicaragua  
Qualcuno ricordi a Terzi che il 27 giugno 1986 gli Stati Uniti furono condannati dalla Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja per aver violato questi principi in Nicaragua sostenendo gli armati della contra.
Marinella Correggia
____________________________________________________________________________________________________
  Articoli Correlati  - Approfondimenti                                                                           
Giovedì, Febbraio 21st/ 2013
Bombe e Sanzioni – Il Volto iniquo
dell'Occidente in Siria 
Da quando le armi e gli embarghi commerciali contro inermi sono una trasposizione di bene? 
L'unione europea ha deciso lunedì scorso di mantenere le varie sanzioni d'embargo sulla Siria, e di allentare
quella che impediva ufficialmente il rifornimento di armi: ora sono legalmente permesse quelle "non letali"(?).
Intanto il popolo  derubato e terrorizzato dai gruppi armati sta morendo di fame  e di freddo.
Bruxelles, Damasco, Aleppo, Roma – "Vi imploriamo di riflettere su una guerra a cui si dà il consenso in nome di una sedicente prassi democratica! Stiamo parlando delle sanzioni internazionali contro la Siria, e delle stragi quotidiane che esse provocano. Uomini che da mesi non hanno lavoro, e non hanno prospettive di trovarne: nella sola zona di Aleppo, 1.500 officine, laboratori e piccole industrie sono stati tutti distrutti e i macchinari rubati, e trasportati in Turchia. Una vera razzia. Con cosa si lavora, se manca tutto? È più crudele – ci chiediamo – raccogliere il corpo dei propri figli sotto le macerie, o vederli lamentarsi e soffrire per giorni per la mancanza di medicine?
  Le sanzioni stanno uccidendo molto più delle bombe  
Le sanzioni stanno uccidendo molto più delle bombe. Uccidono i corpi; uccidono la speranza. In città ci si inventa qualcosa, si vende di tutto pur di guadagnare almeno il pane. Si affitta un’auto, ci si improvvisa trasportatori verso destinazioni pericolose, dove nessuno accetta di andare. Come George, padre di tre figli, che pur di lavorare è morto in questo modo ai confini della Turchia, ucciso da cecchini, "liberatori della Siria". In molte campagne i contadini non osano seminare: troppo pericoloso. I più poveri, che hanno solo qualche mucca, la stanno vendendotra mangimi e foraggi il costo degli alimenti è al minimo 60-70 lire siriane al chilo, quando un litro di latte si vende a 25.
 Altra conseguenza delle sanzioni – Rapimenti, in tragica crescita 
I rapimenti, in tragica crescita, e la delinquenza, sono un’altra conseguenza delle sanzioni. Siete convinti che bisogna pur pagare un prezzo per ottenere libertà e democrazia? Allora digiunate, voi, nelle piazze europee, a favore della Siria. E lasciate che qui ognuno scelga se e come dare la vita per ciò in cui crede. Costringere un popolo alla fame, alla rabbia, alla disperazione, perché si ribelli, è forse metterlo in grado di esercitare una scelta democratica?Che razza di idea di democrazia e di libertà è mai questa? Il lavoro è una grande forza per un popolo, dà dignità, crea prospettive, educa alla libertà vera. Uccidere il lavoro è un altro modo di uccidere vite.  
 Cinquant’anni indietro  
La Siria stava crescendo, lentamente, anche contradditoriamente, ma con continuità. È  tornata cinquant’anni indietro. E adesso si raccolgono milioni di dollari di aiuti umanitari, con spese enormi di invio, di distribuzione. Per dare cibo là dove si è lasciato bruciare il grano, per dare coperte là dove si sono lasciati distruggere i magazzini. Che senso ha? Certo, deve esserci un guadagno per qualcuno, altrimenti che interesse avrebbe il mondo politico internazionale a dirigere le cose in questo modo? Ma , alla fine, la nostra domanda è ancora: voi volete davvero questo? Volete combattere questa guerra contro un intero popolo? Se la vostra risposta è "no", fate qualcosa! Ve lo chiediamo con tutte le nostr e forze e la nostra preghiera, a nome di tanti Siriani". Ecco il comunicato delle sorelle trappiste dalla Siria affinchè vengano raccolte firme per sensibilizzare gli Europei e gli Italiani. I nostri politici con l'indifferenza e il ricorso alle armi, con invio di aiuti militari e/o supporto logistico a forze esterne e bande armate stanno contribuendo a distruggere la Siria. E con essi anche noi, col nostro menefreghismo la stiamo distruggendo, spazzando via l'umanità e spezzando la speranza di chi la abita e di quanti sono costretti a lavorare per morire. E' una diabolica vocazione all’annientamento. Fermiamola!
Giuseppe Sacco, Redazione "Qui "Europa" e "Redazione Ora Pro-Siria"
Appello Sorelle Trappiste Siriane - vedi anche http://oraprosiria.blogspot.it/
___________________________________________________________________________
  Articoli Correlati  - Approfondimenti                                                                           

Appello delle Sorelle Trappiste Siriane contro l’Embargo Ue in Siria


5 commenti:

  1. BASTARDISSIMI CRIMINALI CLAUDIO GENASCI E BERNARDINO BULLA DI BANCA STATO, RICICLAN SOLDI MAFIOSI, CAMORRISTI, NDRANGHETISTI, DI LL LEGA LADRONA E NAZIMAFIOSO, STRAGISTA, PEDOFILO SILVIO BERLUSCONI! VIA, GIA' IN GALERA: PAOLO BARRAI (MALAVITOSA WMO)!
    1
    Ho tantissimo da scrivere su sto Renato Vallanzasca ( in quanto ad indole criminalissima) misto ad Ugo Fantozzi ( in quanto ad essere il piu' grande ciula, perdente, cane in Borsa, brucia risparmi di tutti e sempre, sia esso su azioni, obbligazioni, valute, materie prime, case, qualsiasi tipo di investimento... con la differenza che Ugo Fantozzi era simpatico e per bene, a sua nettissima differenza) della finanza piu' filo mafiosa, piu' ricicla soldi mafiosi, piu' razzista, KuKlukKlanista e nazifascista, che e' il verminoso avanzo di galera, gia' 3 volte finito in carcere: criminalissimo Paolo Barrai, nato a Milano il 28.6.1965, gia' abitante a Milano in Via Ippodromo 105. Lo faro' gradualmente. Per forza solo nei ritagli di tempo disponibile. Sono uno dei tantissimi da lui truffato. Mi ha azzerato tutti i risparmi come accaduto a molti altri come me. Gianni Panni di Modena. giannipanni@gmx.com
    ---
    Condannato da Consob a pagare ben 70.000 euro di multa per mega truffa fatta da sto verminoso, vi assicuro, pure pederasta sodomizza bambini ( ne scrivero' molto presto), di Paolo Barrai di criminalissima Bsi Italia srl di Via Socrate 26 Milano, criminalissima World Man Opportunities di Via Mazzini 14, 6900 Lugano alias criminalissima Wmo Sa Panama e criminalissimo blog Mercato "Merdato" Libero. Multa connessa a sua mega frode sul fotovoltaico.
    http://www.consob.it/main/documenti/hide/afflittivi/pec/mercati/2013/d18579.htm
    http://www.bluerating.com/trading/179-promotori/28601-qmultaq-da-70mila-euro-per-un-ex-promotore-che-ha-violato-gli-obblighi-informativi.html
    http://www.finanzaonline.com/forum/trading-line/1454952-barrai-spiega-come-non-pagare-la-tobin-2.html
    http://www.advisoronline.it/albo/consob/22190-consob-sanziona-a-raffica.action
    Mega frode Che solo a me ( ma anche a quell'altro mezzo criminale di Saverio Aiolfi di Parma
    https://it.linkedin.com/in/saverio-aiolfi-a298ab61
    e tantissime persone di tutta Italia e mezza Europa), ha portato via 1.400.000 euro: quasi tutto quello che avevo.
    ---
    Condannato al carcere in Brasile, otto anni di galera sentenziatissimi. Per pedofilia omosessuale, furto, truffa, minacce di morte, tentativi di estorsione uniti a stalking via internet, riciclaggio di soldi mafiosi, propaganda razzista, propaganda nazifascista. Ecco i links di inizio indagine. Ora vi e' la sentenza. E' scappato da Porto Seguro di notte, in pieno carnevale 2011, per fuggire a processo e galera. Fate voi di che schifoso topo di fogna parliamo quando parliamo di sto colerico ratto criminalissimo che da sempre e' Paolo Barrai (o ratto criminalissimo "Paolo Pietro Barrai" come si e' fatto chiamare in Brasile... per vigliacchissimamente depistare Google)
    http://4.bp.blogspot.com/-aqbT4KlYsmw/TcLbvUUpkeI/AAAAAAAAAe4/TiDPLR0LH_U/s1600/barrai+ind-pag01.jpg
    http://www.portonewsnet.com.br/?mw=noticias&w=2996
    http://www.portonewsnet.com.br/?mw=noticias&w=3004
    http://www.rotadosertao.com/noticia/10516-porto-seguro-policia-investiga-blogueiro-italiano-suspeito-de-estelionato
    http://portoseguroagora.blogspot.be/2011/03/porto-seguro-o-blogueiro-italiano-sera.html
    http://noticiasdeportoseguro.blogspot.be/2011/03/quem-e-pietro-paolo-barrai.html
    http://www.osollo.com.br/online/index.php/crimes/3052-blogueiro-italiano-sera-indiciado-por-estelionato-calunia-e-difamacao-pela-policia-civil-de-porto-seguro
    http://www.geraldojose.com.br/mobile/?sessao=noticia&cod_noticia=13950
    http://mathforum.org/kb/message.jspa?messageID=9837373
    http://4.bp.blogspot.com/-aqbT4KlYsmw/TcLbvUUpkeI/AAAAAAAAAe4/TiDPLR0LH_U/s1600/barrai+ind-pag01.jpg

    RispondiElimina
  2. 2
    Condannato al carcere a Milano ad inizio anni 2000. "Il funzionario di Citibank in grossi guai" come da finale del seguente articolo era assolutissimamente lui.
    http://archiviostorico.corriere.it/2001/febbraio/02/Arrestato_imprenditore_delle_truffe_fiscali_co_7_0102023408.shtml
    Cacciato a sberle, poi, da Citibank e fatto condannare al carcere da stessa Citibank.
    ---
    Il, vi assicuro, pure frequentissimo mandante di omicidi, Paolo Barrai, e' uno degli assolutissimi "suicidatori" di David Rossi di Monte Paschi. Insieme ai criminali, killer, mega ricicla soldi mafiosi Ennio Doris, Massimo Doris ed Oscar di Montigny di Banca Mediolanum. Fra il Giugno 2010 ed il Marzo 2011 ( allorche' David Rossi fu prima ferito a morte nel suo ufficio,prima tagliandogli le vene, poi colpendolo al cranio con un aggeggio in ferro, massonico, con punta triangolare, giungente direttamente da H-Ar-d-Core, di proprieta' di Al Capone misto ad Adolf Hitler, Silvio Berlusconi...... per, solo poi, far volare David Rossi stesso dalla finestra) vi era una furibonda guerra di Seo, Search Engine Optimization, fra i bastardi, malavitosi, killer vertici di Finnvest, Mediaset e Banca Mediolanum ( che da dieci anni usano come loro mega ricicla soldi omicida e gangster via internet, questo verme colerico Paolo Barrai di cui sto scrivendo.. vero e proprio sicario sangunario di assolute Ovra e Gestapo, sia pubbliche, che private, del nazimafioso, stragista, pedofilo Silvio Berlusconi stesso) e David Rossi ( ovviamente, lui, per conto della sua banca). Ho varie testimonianze a proposito di come sto frequente mandante di omicidi di Paolo Barrai, dicesse spessissimo, ben appunto, fra il Giugno 2010 ed il Marzo 2011, al telefono e di persona: " abbiamo due persone da far ammazzare al piu' presto, David Rossi di Monte Paschi, che stiam cercando di distruggere via internet, e quel genio borsistico, pero' troppo intelligente ed anti Berlusconiano per i nostri gusti, di Michele Nista, che da Londra, avendo mollato il mio blog, avendolo privato delle sue vincentissime previsioni borsistiche, lo sta ora facendo sprofondare". David Rossi di Monte Paschi fu assolutissimamente fatto ammazzare dagli assassini Oscar di Montigny, Ennio Doris, Massimo Doris di Banca Mediolanum, e loro gangster omicida Paolo Barrai di criminalissime Bsi Italia srl e World Man Opportuinites alias Wmo sa Panama. Leggete con quale crudelta', sto ratto di fogna assassino di Paolo Barrai stesso, festeggia qui, la loro "suicidatassassina" di David Rossi. Urlando, posso solo dire, "satanazistamente", che fu "giusta cosa che David Rossi mori' in detta maniera" ( firmando il loro omicidio, di fatto) e financo di non partecipare, ai di lui, funerali. E/o di come odiava e ridicolizzava David Rossi stesso, da vivo:
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2013/03/andare-al-funerale-di-david-rossi.html
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2013/03/david-rossifesteggiamento-macabro-mps.html

    RispondiElimina
  3. 3
    In possesso della tessera di ... tenetevi forte, pls, and stra pls "ORGOGLIO PEDOFILO".
    https://it.wikipedia.org/wiki/NAMBLA
    STO SCHIFOSO DEPRAVATO ... LO DEVO DIRE... IN QUANTO VERO... SODOMIZZA BAMBINI, SODOMIZZA ZINGARELLI DI 10-12 ANNI, CHE E' STO ACCLARATO PEDOFILOMOSESSUALE DI PAOLO BARRAI GIA' ABITANTE A MILANO IN VIA IPPODROMO 105 ( LO CITO PER LA SICUREZZA DEI BAMBINI CHE ABITANO LI) E NATO A MILANO IL 28.06.1965, RAGLIA SPESSISSIMO IN PRIVATO: " SIA NELLA THAILANDIA CHE TANTO AMO, COME NEL LATIN AMERICA, CHE PURE TANTO AMO, E' FACILE FARE SESSO CON RAGAZZINI DI 8-10-12 ANNI... TANTE BAMBINE DI 13-14 ANNI RIMANGONO IN CINTA.. QUINDI, QUANDO VIAGGIO LI, PAGO E SCOPO BAMBINI O POCO PIU' CHE BAMBINI, BEVO IL LORO PRIMO SPERMA... SON CONVINTISSIMO PEDERASTA, SON PER LA PEDOFILIA LIBERA E ME NE VANTO". HO SENTITO QUESTI SUOI DISCORSI DA VOMITO ANCHE IO, DI PERSONA, QUANDO VENNE A TROVARCI A MODENA.
    ( http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2013/03/lunedi-11-marzo-cena-modena-per-parlare.html)
    Fa sempre, via bastardissimamente nazista e mafioso Gruppo Fininvest di criminalissimi Marina e Silvio Berlusconi che lo proteggono, hackerare miei Facebook o Google accounts ( da sempre delinquenzialissimo Gruppo Fininvest, che gli "gira" tonnellate di soldi assassini da lavare per conto di "loro" spietati omicida di Cosa Nostra, Camorra, Ndrangheta, Mala russa, Triade cinese, Mala messicana, Mala colombiana, come soldi rubati o frutto di mega mazzette da parte di verminosi Gruppi come Finmeccanica, o Partiti immensamente malavitosi, da chiudere subito, tipo l'ex Pdl, "Popolo di Ladroni" ora Forza Italia "mafiosa" e LL "Lega Ladrona" ... detto cash criminalissimo, prima veniva riciclato con l'ausilio della famiglia nazirazzista dei Pesenti, presso loro Finter Bank Zurich.... ora che le autorita' svizzere han imposto a sti bastardi Hitleriani e Ku Kluk Klanisti dei Pesenti, di vendere Finter Bank, ora passata non per niente a Bank Vontobel...
    http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/09/04/news/i_pesenti_vendono_la_banca_svizzera_finter_per_74_milioni-122187737/
    la stessa Bank Vontobel, "sempre non per niente", come primissima cosa, ha cacciato LETTERALISSIMAMENTE A CALCI IN CULO, IL TOPO DI FOGNA, GIA' 3 VOLTE IN GALERA, PAOLO BARRAI... CHE ORA EFFETTUA SUOI CRIMINALISSIMI RICICLAGGI DI CASH ASSASSINO, PRESSO SCHIFOSO PUZZONE PORCO CLAUDIO GENASCI DI BANCA STATO E LURIDO TOPASTRO DI FOGNA BERNARDINO BULLA, PURE DI BANCA DELLO STATO DEL CANTON TICINO DI LUGANO). Ovvissimamente, in quanto svelo assolute verita' che li imbarazzano. Ma appena mi faran hackerare un altro solo account, ne riapro centoventisei: fra Facebook, Linkedin, Blogger, Google Plus, You Tube, e migliaia e stra migliaia di Blogs.
    But let's go ahead now, pls, let's go ahead. Iamm bell, ia'.
    Il sempre azzerante risparmi di tutti, cagnaccio in Borsa come nessun altro al mondo, Paolo Barrai di criminalissime World Man Opportunities o Wmo Sa Panama che sia e Bsi Italia srl Milano...
    Fece comprare il Bitcoins a 700$, dicendo che in un baleno sarebbe andato a 70.000$.. lo stesso scese, a seguito, "appena appena", fino a sotto 250$
    ( http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2014/03/bitcoin-con-giacomo-zucco-stiamo-ridendo.html)
    Fece comprare Ftse Mib ragliando che sarebbe andanto subito a 40.000, e lo stesso, sempre a seguito... e' sempre solo sceso, sceso...sceso.. "appena appena".. fino a 16.000
    ( http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2015/07/la-borsa-italiana-e-sui-massimi.html )

    RispondiElimina
  4. 4
    Volete ridere istericamente per tirarvi su un po' su, ora, please? Il mega cocainomane, l'auto proclamantesi pedofilomosessuale, il tre volte condannato al carcere fra Milano, Brasile e non solo, il notissimo avanzo di galera Paolo Barrai, gia' abitante in Via Ippodromo 105 a Milano, scrisse che l'inizio del 2016 sarebbe stato esagerato, opulento, ricco... "Effettivamente" ... lo stiamo vedendo coi nostri occhi. Stiamo notando come tutto precipita ogni giorno durante questo inizio di 2016 (mentre il genio borsistico Michele Nista, scriveva a suoi clienti ed amici, e dal Giugno 2015, di disatri borsistici in arrivo, sia nell'Agosto 2015, che ad inizio 2016, come accaduto con microchirurgica perfezione) . Leggete qui, please. Giusto per spacchiarvi dalle risate un po', por favor...MAI VISTO UN REVERSAL INDICATOR COME IL SEMPRE PEREDENTISSIMO PAOLO BARRAI.... COME IL CIUCCIA PENI DI BAMBINI, ACCLARATO PEDOFILOMOSESSUALE PAOLO BARRAI DI CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA E CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 MILANO.... QUANDO FA COMPRARE, OGNI VOLTA, TUTTO CROLLA... QUANDO FA VENDERE, SENZA ECCEZIONE ALCUNA, TUTTO SCHIZZA VERSO L'ALTO
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2015/10/il-nuovo-rinascimento-italiano-del-2016.html
    Non basta??? Iamm nnanz. Iam bell, ia'. Fece vendere il Dow Jones, ragliando che sarebbe crollato a 15.000 ed in un mese lo stesso volo' su a a 18.000.
    ( http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.be/2014/10/dow-jones-atteso-in-area-15000.html)
    Again and again and again... Fece comprare il Gas Naturale a 12 $, 10$, 8$, 6$, 4$ e lo stesso precipito' "appena appena", a seguito, fino a 2$ ( perdita secca del 90%.. da infarto... fate voi, pls)
    http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com.es/2010/06/natural-gas.html
    http://www.infomine.com/investment/metal-prices/natural-gas/5-year/
    Fece vendere o non sottoscrivere i Btp e da quel momento son divenuti oro misto a platino.
    http://archiviostorico.corriere.it/2011/novembre/28/Barrai_dico_dieci_motivi_per_co_8_111128030.shtml
    Fece comprare a Mafia, Camorra e Ndrangheta ( come prima citato, suoi veri e soli clienti.. che se ne fregano delle performances, volendo solo lavara capitali assassini), case, in Brasile, nel Marzo 2011, e da allora il Real Brasiliano ha perso "solo" il 73% per cento.
    http://www.xe.com/currencycharts/?from=BRL&to=EUR
    http://www.forexinfo.it/Real-brasiliano-rischia-il-tracollo-tra-crisi-economica-e-politica
    Fece comprare l'oro a 1800 dollari, nell'Estate 2011, ed a seguire, lo stesso, e' "solo" precipitato fino a 1160 dollari.
    http://www.nasdaq.com/markets/gold.aspx?timeframe=10y
    Fece comprare il petrolio a 105 dollari e passa, nella primavera 2014, e lo stesso e' caduto in un baratro: giu fino a 27 dollari!
    http://www.nasdaq.com/markets/crude-oil.aspx?timeframe=10y
    Raglio' di "de dollarizzazione", a fine 2011, mentre l'euro valeva 1,40 contro un dollaro, e lo stesso dollaro ha poi guadagnato un 30% e passa contro l'euro.
    http://www.xe.com/currencycharts/?from=EUR&to=USD&view=10Y

    RispondiElimina
  5. 5
    Ma vi rendete conto di quanto perdereste tutti i vostri risparmi e vi sputtanereste in tutto il mondo, ad accostarvi a... parole sue.. sto "bevitore di primo sperma di dodicenni", quale il gia' tre volte in galera, verminoso pedofilomosessuale Paolo Barrai di criminalissima Wold Man Opportuinities di Via Mazzini 14, 6900 Lugano, alias criminalissima Wmo sa Panama e criminalissima Bsi Italia srl di via Socrate 26 a Milano ( indagato al momento in Svizzera.... a rischio di arresto a Lugano.... come in mezza Italia, pure... misero in carcere supi compari di mega riciclaggi di cash assassino e/o Berluscriminale come di Lega Ladrona, quali i pregiudicati Alessandro Proto ed Andrea Baroni di Tax and Finance Lugano: speriamo che lo stesso accadra' anche a lui ed al piu' presto possibile)? Scritto per mero vostro bene. Questo e' solo un antipastino su chi e' davvero sto mega truffatore e mega avanzo di galera di Paolo Barrai. Fra poco mi stra scatenero' giorno e notte per farlo sapere anche su Marte e Venere, non solo su questo pianeta, sempre, troppo... piu' piccino. A fra non molto. Gianni Panni. Modena. giannipanni@gmx.com

    RispondiElimina