mercoledì 19 marzo 2014

così una volta privatizzata l'Onu o FMI la cederà a chi farà il bravo, con il contagocce però.

Già che l'Italia, tra legge Bassanini, privatizzazione, quotazione in borsa delle municipalizzate può non essere il miglior esempio di gestione di bene comune???

Prodi ricordi il progetto realizzato di Ghedafi per portare l'acqua in superficie? E' stato bombardato dai tuoi amici.
Certo, anche la Nato e la Ue sono nate per prevenire futuri conflitti.
E come non fidarsi di colui che disse, con l'euro si lavorerà un giorno in meno la settimana e si guadagnerà di più.

Prodi: l'Italia crei un'autorità mondiale dell'acqua
Organismo ad ampio raggio per prevenire futuri conflitti
28 febbraio, 18:46
ROMA - "In occasione dell'Expo 2015 vorrei che l'Italia prendesse un impegno forte di fronte al mondo per creare un centro mondiale che si occupi dell'acqua in tutti i suoi aspetti, quelli giuridici, militari, di irrigazione e tecnologici". Lo ha detto l'ex presidente del Consiglio, Romano Prodi, intervenendo ad un evento a Roma. Prodi, che è inviato Onu in Africa, ha spiegato che "finché non ci sarà un'autorità mondiale l'acqua sarà una grande fonte di tensione per la storia futura, basterebbe invece gestirla per ridurre i problemi, con un po' di organizzazione e tecnologie si può utilizzare un decimo dell'acqua per irrigare, e in questo senso l'Italia può dare un buon esempio con la pianura padana".




1 commenti:

  1. nonostante il suo aspetto da mortadella, mi fa davvero venire i brividi...

    RispondiElimina